Sognatore, neurastenico, apostolo dell'umanità. Il caso del magistrato Gaetano Meale (umano)