Alfred Döblin e Dietmar Dath, l´evoluzione e la macchina. Considerazioni sulle metamorfosi del corpo