Il saggio proposto e` il frutto di una ricerca finanziata dal Centro Tradizioni Popolari della Provincia di Lucca e realizzata presso alcune frazioni del comune di Capannori. L’oggetto della descrizione etnografica e` il processo di patrimonializzazione del passato contadino. Al centro della riflessione e` l’operato di un’associazione locale, che ha saputo costruire e mettere in mostra la propria memoria, attraverso una raccolta capillare di oggetti e di testimonianze. Comparando le pratiche formalizzate, le rappresentazioni discorsive divulgate, i documenti materiali collezionati, l’autrice ha riletto i ricordi e ne ha interpretato il significato sociale. In questo modo il legame tra identita` locale, territorio e passato e` stato descritto non solo dal punto di vista della ricaduta e dell’oggettivazione culturale, ma anche dal punto di vista processuale. L’obiettivo era abbandonare la visione dominante, ovvero quella contenutistica e realista, favorendo piuttosto una lettura dinamica. Capace di rendere visibile un passato altrimenti obliato, ovvero quello del Boom economico.

Dall’automobile al barroccio. Il boom economico e il ricordo di chi c’era

DI PASQUALE C
2008

Abstract

Il saggio proposto e` il frutto di una ricerca finanziata dal Centro Tradizioni Popolari della Provincia di Lucca e realizzata presso alcune frazioni del comune di Capannori. L’oggetto della descrizione etnografica e` il processo di patrimonializzazione del passato contadino. Al centro della riflessione e` l’operato di un’associazione locale, che ha saputo costruire e mettere in mostra la propria memoria, attraverso una raccolta capillare di oggetti e di testimonianze. Comparando le pratiche formalizzate, le rappresentazioni discorsive divulgate, i documenti materiali collezionati, l’autrice ha riletto i ricordi e ne ha interpretato il significato sociale. In questo modo il legame tra identita` locale, territorio e passato e` stato descritto non solo dal punto di vista della ricaduta e dell’oggettivazione culturale, ma anche dal punto di vista processuale. L’obiettivo era abbandonare la visione dominante, ovvero quella contenutistica e realista, favorendo piuttosto una lettura dinamica. Capace di rendere visibile un passato altrimenti obliato, ovvero quello del Boom economico.
DI PASQUALE, C
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/935881
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact