Dalla “uscita di Spacewar! dai laboratori del MIT” a Gears of War, o come l'immagine videoludica è divenuta più cinematografica