Accostarsi alla verità. “Finis terrae” di Epstein