Il tema delle relazioni nel film di Marina Spada dedicato ad Antonia Pozzi, "Poesia che mi guardi".

«Una lunga, invisibile gugliata». Antonia Pozzi e Marina Spada in "Poesia che mi guardi"

Chiara Tognolotti
2018-01-01

Abstract

Il tema delle relazioni nel film di Marina Spada dedicato ad Antonia Pozzi, "Poesia che mi guardi".
Tognolotti, Chiara
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
art_Pozzi_libro.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Articolo
Tipologia: Versione finale editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.27 MB
Formato Adobe PDF
1.27 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/936382
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact