Il tema delle relazioni nel film di Marina Spada dedicato ad Antonia Pozzi, "Poesia che mi guardi".

«Una lunga, invisibile gugliata». Antonia Pozzi e Marina Spada in "Poesia che mi guardi"

Chiara Tognolotti
2018

Abstract

Il tema delle relazioni nel film di Marina Spada dedicato ad Antonia Pozzi, "Poesia che mi guardi".
Tognolotti, Chiara
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
art_Pozzi_libro.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Articolo
Tipologia: Versione finale editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.27 MB
Formato Adobe PDF
1.27 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/936382
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact