Archeologia e microbiologia dei fenomeni epidemici: l'esempio dello Yersinia pestis