Sulla base della metodologia ROS è stato possibile suddividere il territorio della provincia di Siena nei tre ambiti territoriali caratterizzati dal diverso grado di presenza antropica, ovvero in aree ad esclusiva o prevalente destinazione urbana, in area vasta con presenza antropica intermedia ed in area vasta con presenza antropica minima.

La vocazione turistica territoriale

Francesco Riccioli
2009-01-01

Abstract

Sulla base della metodologia ROS è stato possibile suddividere il territorio della provincia di Siena nei tre ambiti territoriali caratterizzati dal diverso grado di presenza antropica, ovvero in aree ad esclusiva o prevalente destinazione urbana, in area vasta con presenza antropica intermedia ed in area vasta con presenza antropica minima.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/936708
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact