La riduzione della superficie coltivata: tra evoluzione strutturale del settore agricolo e antropizzazione