Nel 1941 Adolfo Casais Monteiro seleziona e raccoglie i testi fino ad allora dispersi di Fernando Pessoa, compilando la Prima antologia del poeta portoghese. Si propone ora questa antologia in traduzione italiana (di Andrea Ragusa), accompagnata dall'introduzione di Casais Monteiro e da un testo di Eduardo Lourenço. Valeria Tocco ripercorre le storia dell'antologia e rivede la traduzione delle poesie di Pessoa e dei testa in prosa a corredo del volume.

Prefazione (e revisione della traduzione del volume)

Valeria Tocco
2018

Abstract

Nel 1941 Adolfo Casais Monteiro seleziona e raccoglie i testi fino ad allora dispersi di Fernando Pessoa, compilando la Prima antologia del poeta portoghese. Si propone ora questa antologia in traduzione italiana (di Andrea Ragusa), accompagnata dall'introduzione di Casais Monteiro e da un testo di Eduardo Lourenço. Valeria Tocco ripercorre le storia dell'antologia e rivede la traduzione delle poesie di Pessoa e dei testa in prosa a corredo del volume.
978-989-99422-9-5
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/937461
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact