Nel 1835 si avvia il nuovo grandioso ‘Progetto per la Formazione d’una Pubblica Passeggiata” lungo la direttrice a sud, cioè dalla nuova Porta a Mare al Parterre dell’Ardenza, ridente zona labronica destinata alle attrezzature per lo svago e alla residenza della «fluttuante popolazione dell’estate». La ‘Rotonda di Ardenza’ segna la fine e l’inizio del lungo percorso - quattro chilometri circa dalla Porta a Mare -, una sorta di quinta scenografica dalla quale si svolge il racconto del mare.

Il Parterre dell’Ardenza di Livorno: luogo ameno di delizia e di svago per la ‘fluttuante popolazione estiva’

Denise Ulivieri
2018

Abstract

Nel 1835 si avvia il nuovo grandioso ‘Progetto per la Formazione d’una Pubblica Passeggiata” lungo la direttrice a sud, cioè dalla nuova Porta a Mare al Parterre dell’Ardenza, ridente zona labronica destinata alle attrezzature per lo svago e alla residenza della «fluttuante popolazione dell’estate». La ‘Rotonda di Ardenza’ segna la fine e l’inizio del lungo percorso - quattro chilometri circa dalla Porta a Mare -, una sorta di quinta scenografica dalla quale si svolge il racconto del mare.
Ulivieri, Denise
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/948460
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact