Oskan vardapet ed i suoi K'erakanowt'ean Girk' ("Libri di Grammatica")