Sull''oggettività' dei contenuti di Amelia Rosselli: proposte per La libellula