Morte presunta e resurrezione incerta della Filosofia Politica nel Novecento