L'ECOGRAFIA ENDOCAVITARIA NELLO STAGING DEL CARCINOMA RETTALE