Considerazioni sull'intervento di cheratoplastica perforante negli esiti di cheratite erpetica