Mobilità negate: intorno al tumulto fiorentino detto dei “Ciompi”,