a) Isosteria fra legame doppio C-C e singolo B–N nella progettazione di estrogeni a struttura innovativa; b) Agenti carboranici contro neuropatie di origine amiloidea