Alcune Osservazioni sui Placita di Platone in Diogene Laerzio III 67-80