L'articolo mostra le articolazioni della considerazione filosofica della violenza nelle opere mature di Agostino. Particolare rilievo è dato alla violenza archetipica di Caino su Abele, alla possibilità di un uso giusto della violenza e alla lettura 'al nero' di episodi della storia romana nel De civitate Dei.

Figure di violenza politica nella Città di Dio di Agostino

PERFETTI, STEFANO
2009

Abstract

L'articolo mostra le articolazioni della considerazione filosofica della violenza nelle opere mature di Agostino. Particolare rilievo è dato alla violenza archetipica di Caino su Abele, alla possibilità di un uso giusto della violenza e alla lettura 'al nero' di episodi della storia romana nel De civitate Dei.
Perfetti, Stefano
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/132423
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact