Nota sulla traduzione latina del “Libro di Aristotele sull’esposizione del Bene Puro” e sul titolo “Liber de Causis