Il 25 ottobre 2011 la Liguria orientale e la Toscana nord-occidentale sono state colpite da un evento pluviometrico estremo. La straordinaria quantità d’acqua precipitata in poche ore ha causato alluvioni, frane e vittime nelle province della Spezia (Val di Vara e Cinque Terre) e di Massa-Carrara (Lunigiana). In questa nota sono descritte le principali caratteristiche dell’evento e gli effetti indotti sui versanti.

Remarks on the 25 October 2011 rainstorm in Eastern Liguria and Northwestern Tuscany (Italy) and the related landslides

D'AMATO AVANZI, GIACOMO ALFREDO;GALANTI, YURI;GIANNECCHINI, ROBERTO;
2013

Abstract

Il 25 ottobre 2011 la Liguria orientale e la Toscana nord-occidentale sono state colpite da un evento pluviometrico estremo. La straordinaria quantità d’acqua precipitata in poche ore ha causato alluvioni, frane e vittime nelle province della Spezia (Val di Vara e Cinque Terre) e di Massa-Carrara (Lunigiana). In questa nota sono descritte le principali caratteristiche dell’evento e gli effetti indotti sui versanti.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/244542
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 19
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact