La farmacia di fronte alle sfide degli anni 2000: attendersi o rinnovarsi?