- L'impiego di un associazione antibiotica ed emostatica (kanatrombina) in chirurgia generale