'Moonlight' di H. Pinter, ovvero come cambiare per restare se stessi