'Vita nuova' XXV 3 e altri appunti di linguistica dantesca