Hurrà ai valorosi : Fattori e la "sfortunata" guerra del '66