Un 'quindicesimo libro' per la Metafisica di Aristotele: il Liber de Causis in alcuni commenti del XIII s.