Acqua: quanto possono pagare gli agricoltori