CAL-FERT è un foglio di EXCEL™ sviluppato dal dott. Luca Incrocci, prof. Alberto Pardossi (Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali, Università di Pisa) e dal dott. Daniele Massa (CREA-VIV Pescia, Pistoia) per aiutare i coltivatori e i tecnici nel calcolo dei piani di concimazione per le colture ortive di pieno campo. Il software procede al calcolo delle dosi di azoto, fosforo e potassio da somministrare al terreno, mediante il calcolo di un bilancio di massa dove si stimano gli apporti e le perdite dei nutrienti, inclusi quelli lisciviati con le piogge e/o l’irrigazione, e quelli derivanti dalla mineralizzazione della sostanza organica e dei residui colturali aerei. Il software contiene tre database, tutti modificabili da parte dell’utente: 1) Dati climatici: contiene i valori decadali (medie climatiche) della temperatura media minima e massima dell’aria (°C), della piovosità (mm) e dell’evapotraspirazione potenziale (ETP, mm) registrati da circa 80 stazioni meteo dalla rete agrometereologica del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali (UCEA). Il database climatico può ospitare fino ad un massimo di 110 stazioni differenti ordinabili in base alla provincia di appartenenza. L’utente può utilizzare una o più delle trenta stazioni “libere” per inserire i propri dati. 2) Dati colturali. Si tratta di un database più complesso, dove si raccolgono le seguenti informazioni riguardanti 85 differenti colture di pieno campo (compresi i cereali, diverse colture foraggere, industriali o ortive); 3) Concimi organici: in questo database sono contenute le concentrazioni di azoto, fosforo e potassio nei più comuni concimi organici; per ogni concime è riportata anche la % di elemento subito disponibile o ceduta nel primo e secondo anno dopo la loro distribuzione. Il database può contenere fino ad un massimo di 20 prodotti Alla fine, il software produce un software è stampato un report dove sono riassunti gli input utilizzati per il calcolo e il piano di concimazione con l’indicazione di ognuna delle voci del bilancio minerale e delle dosi azoto, fosforo e potassio consigliate per la concimazione di arricchimento e la concimazione di produzione (o di mantenimento).

Calcolatore del piano di concimazione delle colture ortive di pieno campo (CAL-FERT)

INCROCCI, L.
Co-primo
Software
;
PARDOSSI, A.
Ultimo
2017

Abstract

CAL-FERT è un foglio di EXCEL™ sviluppato dal dott. Luca Incrocci, prof. Alberto Pardossi (Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali, Università di Pisa) e dal dott. Daniele Massa (CREA-VIV Pescia, Pistoia) per aiutare i coltivatori e i tecnici nel calcolo dei piani di concimazione per le colture ortive di pieno campo. Il software procede al calcolo delle dosi di azoto, fosforo e potassio da somministrare al terreno, mediante il calcolo di un bilancio di massa dove si stimano gli apporti e le perdite dei nutrienti, inclusi quelli lisciviati con le piogge e/o l’irrigazione, e quelli derivanti dalla mineralizzazione della sostanza organica e dei residui colturali aerei. Il software contiene tre database, tutti modificabili da parte dell’utente: 1) Dati climatici: contiene i valori decadali (medie climatiche) della temperatura media minima e massima dell’aria (°C), della piovosità (mm) e dell’evapotraspirazione potenziale (ETP, mm) registrati da circa 80 stazioni meteo dalla rete agrometereologica del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali (UCEA). Il database climatico può ospitare fino ad un massimo di 110 stazioni differenti ordinabili in base alla provincia di appartenenza. L’utente può utilizzare una o più delle trenta stazioni “libere” per inserire i propri dati. 2) Dati colturali. Si tratta di un database più complesso, dove si raccolgono le seguenti informazioni riguardanti 85 differenti colture di pieno campo (compresi i cereali, diverse colture foraggere, industriali o ortive); 3) Concimi organici: in questo database sono contenute le concentrazioni di azoto, fosforo e potassio nei più comuni concimi organici; per ogni concime è riportata anche la % di elemento subito disponibile o ceduta nel primo e secondo anno dopo la loro distribuzione. Il database può contenere fino ad un massimo di 20 prodotti Alla fine, il software produce un software è stampato un report dove sono riassunti gli input utilizzati per il calcolo e il piano di concimazione con l’indicazione di ognuna delle voci del bilancio minerale e delle dosi azoto, fosforo e potassio consigliate per la concimazione di arricchimento e la concimazione di produzione (o di mantenimento).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/902108
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact