Rosso di San Secondo è uno degli esponenti più interessanti della letteratura siciliana primonovecentesca, sia in ambito narrativo che teatrale. Il saggio specifico prende in esame la vasta produzione drammaturgica che si inserisce nel quadro di varie forme dperimentali, quali il teatro grottesco, futurista e intimista.

Il teatro di Rosso dal 1918 al 1931

GUIDOTTI, ANGELA
1988

Abstract

Rosso di San Secondo è uno degli esponenti più interessanti della letteratura siciliana primonovecentesca, sia in ambito narrativo che teatrale. Il saggio specifico prende in esame la vasta produzione drammaturgica che si inserisce nel quadro di varie forme dperimentali, quali il teatro grottesco, futurista e intimista.
Guidotti, Angela
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/9454
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact